Cumulo e Casse Professionali

Il Calcolatore della Pensione INPS (FPLD o INPDAP)

ISTRUZIONI PER L'USO


Inserisci tutte le retribuzioni pensionabili:
- dal 1986 in poi per il calcolo con il metodo "Contributivo";
- dal 1996 in poi per il calcolo col metodo "Misto";
- dal 2008 in poi per il calcolo col metodo "(ex) Retributivo" e per il "Tetto pensionistico".
In ogni caso, per tutti gli anni dal 1986 in poi, se non inserisci la retribuzione, digita 0 se non hai contribuzioni nell'anno oppure digita 1 se hai lavorato (o riscattato) perché serve al calcolatore per riconoscere che l'anno è da conteggiare ai fini dei metodi misto o ex-retributivo.
Per gli ultimi anni, 2017-2018-2019, inserisci la retribuzione prevista (anche se solo di alcuni mesi) oppure 0 se in pensione.

Il calcolatore può effettuare tutti i calcoli, ma ovviamente non è attendibile il risultato di un calcolo per il quale non sono state inserite tutte le retribuzioni necessarie.

I calcoli sono basati sulle aliquote di contribuzione INPS (FPLD o INPDAP), quindi possono discostarsi in parte per le altre categorie e non sono validi per i lavoratori autonomi che hanno aliquote di contribuzione molto diverse.

Per spostare il cursore usa il tasto tab della tastiera o il mouse.

Quando hai inserito tutti i dati richiesti, clicca su "PROCEDI" e si aprirà una finesta con il riepilogo dei dati inseriti.

INSERISCI I DATI

Primo anno di lavoro (o riscattato):

Retribuzioni annue lorde (in euro) :
inserisci le retribuzioni, necessarie dal 1986 in poi per calcolo contributivo,
oppure se non ti interessa il calcolo contributivo digita 1 se hai lavorato e 0 se non hai contributi nell'anno (anche senza le retribuzioni 1986-1995 il calcolatore effettuerà ugualmente tutti e tre i calcoli, ma il contributivo non sarà attendibile),

1986:
1987:
1988:
1989:
1990:
1991:
1992: ______ settimane non lavorate entro il 1992:
1993: (comprese quelle del primo anni di lavoro o riscatto dal 1° gennaio a inizio effettivo)
1994:
1995: ______ settimane non lavorate tra 1993 e 1995:

inserisci le retribuzioni, necessarie dal 1996 in poi per calcolo misto,
oppure se non ti interessa il calcolo misto digita 1 se hai lavorato e 0 se non hai contributi nell'anno (anche senza le retribuzioni 1996-2007 il calcolatore effettuerà ugualmente tutti e tre i calcoli, ma sia il contributivo che il misto non saranno attendibili),

1996:
1997:
1998:
1999:
2000:
2001:
2002:
2003:
2004:
2005:
2006:
2007:

per calcolo (ex) retributivo sono necessarie le retribuzioni dal 2008 in poi
2008:
2009:
2010:
2011: ______ settimane non lavorate tra 1996 e 2011:
2012:
2013:
2014:
2015:
2016:
2017:
2018:
2019:

Retribuzione lorda (voci fisse) dell'ultimo mese di lavoro:

Ultimo mese di lavoro:

Età al momento della pensione, anni : e mesi:

Lavoratore :

Scegli il metodo di calcolo :
Attenzione : Al termine del calcolo, ricorda che se torni indietro con la freccia
in alto a sinistra puoi cambiare il metodo di calcolo senza inserire nuovamente i dati.

Controlla e